Il direttivo di Wikitalia ha deciso di cercare partners per costruire un nuovo pezzo del suo pacchetto di applicazioni. Si tratta di un sistema per migliorare la gestione delle comunità online; sono convinto che questo sia molto importante per migliorare la governance, perché le comunità online sono il modo di gran lunga più efficace ed economico che sia stato trovato finora per mobilitare l’intelligenza collettiva – e, specie in tempi  di crisi, l’intelligenza collettiva è la carta migliore che le istituzioni pubbliche possono giocare per aumentare la loro capacità di gestire grandi quantità di informazione per prendere buone decisioni. Il nome provvisorio del nuovo progetto, di cui mi occuperò io, è Dragon Trainer (si, lo so, è un nome da nerd, lo cambieremo): deriva dal fatto che gestire una comunità online per svolgere un compito specifico (per esempio esplorare i possibili scenari per una decisione pubblica) è come ammaestrare un animale molto grande e forte, come un drago: è troppo forte perché si possa costringerlo, occorre, in qualche modo, convincerlo.

L’idea fondamentale del progetto è di mettere a disposizione delle persone che si trovano a gestire progetti pubblici strumenti sofisticati di analisi di rete che leggono direttamente nei database delle piattaforme online che usano. Pensiamo che, se ci riusciremo, Dragon Trainer  Finora, strumenti di questo tipo sono riservati solo ai sistemi corporate come Facebook, che però non sono in linea con i principi open source di Wikitalia, e secondo me nemmeno con l’accountability minima richiesta a progetti pubblici.

Nelle prossime settimane esplorerò possibili vie per realizzare questo progetto. Il mio primo obiettivo è costruire un partenariato internazionale e trovare fondi per realizzare il progetto – possibilmente poco denaro, ma molto libero da burocrazie varie. Se volete saperne di più potete guardare il video di presentazione, iscrivervi al Google Group di Dragon Trainer (in inglese) o scrivermi direttamente a alberto [chiocciola] cottica [punto ] net.