Caro Fabio, cara Antonella. E caro Mattia. Cara Angela. Cara Alessia e caro Fabio. Vorrei nominarvi tutti, si vede, ma il post finirebbe qui. Cari tutti voi, quindi, che avete mandato il curriculum a wikitalia e avete preso sul serio la nostra richiesta di un segretario generale, un civic hacker come lo avevamo fieramente chiamato. E ci avete stupito con i vostri percorsi di studio e di lavoro. Volevo dirvi grazie.

Non pensavo che foste tanti, non credevo foste così bravi. Quando abbiamo scritto qui sul sito che c’era una posizione aperta da noi, che siamo piccoli, che siamo appena nati, che abbiamo più sogni che minuti per inseguirli, non ci aspettavamo che sarebbe andata così. Ovvero che quasi ogni giorno arrivasse un curriculum con una lettera, ed ogni volta dietro c’era una bella storia, in molti casi appena iniziata, a volte già avviata, ma comunque una bella storia di tenacia e di talento. Ci abbiamo messo un po’ a leggerle tutte le vostre lettere e i vostri curriculum perché non finivano mai: allora a un certo punto li abbiamo messi tutti su dropbox, abbiamo creato un foglio di calcolo su Google e ciascuno di noi che sta nel direttivo e nell’esecutivo di questa associazione di sognatori concreti ha espresso le proprie preferenze. In questo modo abbiamo ottenuto una short-list di quattro persone, tutte donne. E poi è toccato a me fare le interviste finali. Ok, abbiamo scelto. E adesso siamo felici e tristi assieme. Siamo felici perché crediamo di aver scelto la persona più adatta a ricoprire questo incarico per noi così delicato, perché per il 2012 sarà l’unica impiegata “full time” di wikitalia e quindi non potevamo sbagliare. E siamo un po’ tristi, anzi, non esageriamo: siamo dispiaciuti per non aver potuto arruolare molti altri tra voi. Che siete bravissimi e non lo dico per consolarvi: lo sapete da soli. Vuol dire che ci rifaremo, se sapremo crescere, ci ritroveremo.

L’Open Gov in Italia è solo agli inizi: c’è un paese da rifare partendo dalla trasparenza, la disponibilità dei dati pubblici, la partecipazione, la collaborazione. Non perdiamoci di vista: non lo dico a voi, ma a noi. Mi piacerebbe che ci fosse un modo di collaborare subito. Vedremo come fare a proporvi progetti da fare assieme.

Intanto vi presento il nuovo segretario generale di wikitalia: si chiama Antonella Pizzaleo, vedrete è bravissima. E so di non sbagliare facendole anche a nome vostro i migliori auguri di buon lavoro.